Aurelia Florian 2017-11-27T15:43:01+00:00
AURELIA FLORIAN
AURELIA FLORIANvarious countries

Uno dei talenti più interessanti fra i soprani emergenti sulla scena operistica internazionale, Aurelia Florian ha già avuto modo di debuttare in alcuni fra i più importanti teatri al mondo interpretando le principali eroine verdiane e pucciniane.

Soltanto alcune settimane dopo il prestigioso debutto come Desdemona nell’Otello al Festival Verdi di Parma, con la direzione esperto del Maestro Daniele Callegari, Aurelia ha compiuto un altro importante debutto cantando la sua prima Donna Anna nel Don Giovanni di Mozart alla Deutsche Oper di Berlino (Ottobre 2015). Ha interpretato inoltre La traviata alla Den Norske Opera di Oslo.

Nel corso della stagione 2016/17 ha interpretato La traviata alla Bayerische Staatsoper di Monaco, La bohème (Mimì) al New National Theatre di Tokyo, La rondine all’Opera di Graz Oper, Roméo et Juliette (Juliette) e Faust (Marguerite) alla New Israeli Opera in Tel Aviv.

Fra gli impegni della stagione 2017/18La traviata alla San Francisco Opera e alla Den Norske Opera di Oslo, ed Il trovatore (Leonora) ad Essen.

Fra i suoi successi più importanti si segnalano le interpretazioni de La Rondine (Magda) alla Deutsche Oper di Berlino (nuova produzione firmata da Rolando Villazón) e alla Israeli Opera Tel Aviv, La traviata (Violetta) alla Deutsche Oper di Berlino, alla Norske Opera di Oslo, all’Opera di Zurigo, alla New Israeli Opera e al Savonlinna Festival, Luisa Miller diretta dal Maestro Daniel Oren alla Israeli Opera di Tel Aviv, I Masnadieri (Amalia) e La battaglia di Legnano (Lida) al Verdi Festival at the Teatro Regio Parma.

Nata in Romania, dove ha studiato canto e piano all’Università della Transilvania di Brasov, primo premio alla Hariclea Darclée vocal competition di Braila nel 2007, ha fatto parte dell’enseble della Romanian National Opera di Bucharest dal 2008 al 2010.